ex-assistiti

Prestiti INPDAP

per Dipendenti Statali, Pubblici e Pensionati

  • Facile: pensiamo a tutto noi
  • Veloce: consulenza telefonica immediata
  • Sicuro: tasso fisso e rata costante
  • Conveniente: condizioni riservate

Preventivo gratis in 1 minuto!

L'invio della richiesta di preventivo è gratis e senza impegno, ed equivale al conferimento del consenso facoltativo ma necessario per offrirti il servizio
Informativa completa

Prestiti tramite

Cessione del Quinto e Prestito Delega

Prestiti a Dipendenti Statali

Prestiti tramite Cessione del Quinto per tutti i Dipendenti Statali (ex-assistiti INPDAP). Sono sufficienti tre mesi di anzianità lavorativa e assunzione a tempo indeterminato, senza necessità di motivare la richiesta.

Prestiti a Dipendenti Pubblici

Prestiti con condizioni esclusive per i Dipendenti Pubblici, ovvero coloro che lavorano presso enti locali (Regioni, Province, Comuni, ASL, Enti ospedalieri, ...) e aziende municipalizzate (gas, acqua, trasporto urbano, ...).

Prestiti a Pensionati

Prestiti per Pensionati con tassi agevolati grazie alla convenzione con l'INPS 1. Rata e tasso d'interesse fissi per tutta la durata del prestito, rimborsabile da 24 a 120 mesi mediante Cessione del Quinto della pensione.

Prestiti a Dipendenti Privati

Prestiti per i Dipendenti di Aziende Private rimborsabili da 24 a 120 mesi. Requisiti principali sono una minima anzianità lavorativa, l'assunzione a tempo indeterminato e il diritto al trattamento di fine rapporto.

Qualcosa su di noi

Siamo orgogliosi di questi numeri

50000
Clienti serviti
20
Anni di esperienza
100
Esperti al tuo servizio
20
Sedi in tutta Italia

Esempi di prestito

Esempi di prestito contro cessione del quinto dello stipendio per dipendenti pubblici e statali di massimo 45 anni alla scadenza del finanziamento
PUOI AVERE
10.000,72 €
PUOI AVERE
20.000,59 €
PUOI AVERE
30.000,57 €
120 RATE MENSILI DA
116,87 €
120 RATE MENSILI DA
233,52 €
120 RATE MENSILI DA
349,07 €
IMPORTO TOTALE DOVUTO
14.024,40 € 28.022,40 € 41.888,40 €
COMMISSIONI PER COSTI FISSI DI ISTRUTTORIA E COLLOCAMENTO
701,22 € 1.401,12 € 2000,00 €
ONERI ERARIALI
18,00 € 18,00 € 18,00 €
TAN e TAEG
TAN FISSO 5,60 %
TAEG 7.39 %
TAN FISSO 5,60 %
TAEG 7.37 %
TAN FISSO 5,60 %
TAEG 7.28 %
about-image

Gli esempi di prestito riportati nella tabella sopra sono riferiti a un prestito contro cessione del quinto dello stipendio per un dipendente pubblico o statale, in quanto Consumatore, con massimo 45 anni alla scadenza del finanziamento. Esempio con Importo totale del credito 10.000,72€: Importo totale dovuto: 14.024,40 € in 120 rate mensili da 116,87 €. TAEG: 7,39%. Costo totale del credito: 4.023,68 € composto da: A) interessi 3.304,46 € nella misura del 5,60% di T.A.N. (tasso fisso); B) commissioni per costi fissi di istruttoria e collocamento 701,22 €; C) oneri erariali 18,00 €; D) spese di riscossione rata da corrispondere al datore di lavoro 0 €. Esempio con Importo totale del credito 20.000,59€: Importo totale dovuto: 28.022,40 € in 120 rate mensili da 233,52 €. TAEG: 7,37%. Costo totale del credito: 8.021,81 € composto da: A) interessi 6.602,69 € nella misura del 5,60% di T.A.N. (tasso fisso); B) commissioni per costi fissi di istruttoria e collocamento 1.401,12 €; C) oneri erariali 18,00 €; D) spese di riscossione rata da corrispondere al datore di lavoro 0 €. Esempio con Importo totale del credito 30.000,57€: Importo totale dovuto: 41.888,40 € in 120 rate mensili da 349,07 €. TAEG: 7,28%. Costo totale del credito: 11.887,83 € composto da: A) interessi 9.869,83 € nella misura del 5,60% di T.A.N. (tasso fisso); B) commissioni per costi fissi di istruttoria e collocamento 2.000,00 €; C) oneri erariali 18,00 €; D) spese di riscossione rata da corrispondere al datore di lavoro 0 €.
Il consumatore ha il diritto di estinguere, tutto o in parte, il credito anche prima della scadenza del contratto, in qualsiasi momento. In tal caso il Consumatore ha diritto a una riduzione del costo totale del credito pari agli interessi previsti nel piano di ammortamento non maturato. Gli importi di cui alle lettere B) e C) non saranno oggetto di restituzione, in quanto non rapportati alla durata del finanziamento e si esauriscono al momento dell’erogazione del finanziamento. In caso di estinzione anticipata del credito il Consumatore non dovrà corrispondere alcun indennizzo. Diritto di recesso entro 14 giorni dalla conclusione del contratto secondo le modalità riportate in contratto. Offerta valida presso la rete distributiva di Prestitalia fino al 31/03/2017 per il prodotto cessione del quinto dello stipendio e riservata ai dipendenti pubblici e statali con massimo 45 anni alla scadenza del finanziamento.
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. La consulenza e l'attivazione preliminari alla richiesta di finanziamento sono gratis anche se deciderai di non sottoscrivere la domanda o il contratto di finanziamento. Per le condizioni economiche e contrattuali di offerta al pubblico si rinvia all'informativa Generale sul prodotto "Cessione del quinto dello stipendio-Millenials” disponibile sul sito www.prestitalia.it nella sezione Trasparenza-Informative Generali prodotti rete Agenti Prestitalia. Per le condizioni personalizzate, sulla base delle informazioni e preferenze manifestate dal cliente, può essere richiesto il Documento "Informazioni Europee di base sul credito ai consumatori”, disponibile presso la rete distributiva agenziale di Prestitalia. Finanziamenti soggetti ad approvazione ed erogazione di Prestitalia S.p.A.
Informazioni di carattere generale: TAEG massimo per le altre categorie pari al "tasso soglia" trimestralmente definito dal Ministero dell'Economia delle Finanze ai sensi della Legge 7 marzo 1996, n. 108 - Disposizioni in materia di usura, relativamente alla categoria "Prestiti contro cessione del quinto dello stipendio" che per il primo trimestre 2017 è 15,5875% per importi oltre € 5.000,00.
La DURATA del prestito può variare da 24 a 120 mesi.

1 Prestitalia Spa e numerosi intermediari bancari e finanziari hanno sottoscritto la convenzione con l'INPS per i pensionati a condizioni riservate.
2 Nel caso in cui l'utente ritenga di selezionare 'Altro' si rimanda al momento della consulenza la valutazione dell'applicabilità della forma tecnica della Cessione del Quinto per l'erogazione di un finanziamento nel caso specifico.